venerdì 29 giugno 2012

Icone di stile-part 4

Buongiorno!!!
Quarta parte dedicata alle icone di stile attuali.
Ieri abbiamo parlato di Kate Middleton,Charlotte Casiraghi,Natalie Portman,oggi parliamo di loro...



Blake Lively alias Serena Van Der Woodsen.

Attrice e modella statunitense.
Bèèèè che dire??
Chi di voi è pazza per Gossip Girl come me?Ho visto in streaming tutteeee le puntate delle nuove stagioni :-)
Ok,a parte questa piccola parentesi ^ ^...
Blake è stata lanciata da Gossip Girl appunto e da allora è subito diventata un'icona di stile.
Esattamente come il personaggio che interpreta,la popolarissima,ricchissima,affascinante e bellissima Serena che fa parte di una famiglia dell'alta società di New York (Upper East Side) passa la sua vita a girare per locali,frequentare ragazzi,partecipare a party esclusivi,sfoggiare vestiti meravigliosi e combinare casini (ma proprio riassumendo riassumendo:-)
Dopo il successo planetario di  Gossip Girl è approdata al cinema nel film "Lanterna Verde," ma anche prima del telefilm GG ha recitato in numerosi film.
Sempre superfashion e glamour la favolosa Blake (esattamente come Serena) ha una passione sopratutto per le scarpe,per gli accessori e per le acconciature.
Curiosità:sapete chè è stata davvero fidanzata con Penn Badgley alias Dan?Per ben 3 anni.
E ha avuto un flirt con Leo Di Caprio!






giovedì 28 giugno 2012

Icone di stile-Part three

Ed eccoci alla terza parte della serie di post dedicati alle icone di stile,avete visto già la prima parte QUI e la seconda QUI  adesso è il turno delle regine glamour di oggi,delle donne più stilose,chic e invidiate da tutte noi.
Sono tante le mie preferite,quindi farò vari post.
Intanto oggi parliamo di..


Kate Middleton.

La Duchessa di Cambridge.
Per me lei è il top.
Oltre ad essere palesemente bellissima,è il simbolo della semplicità,sobrietà,eleganza,sempre impeccabile e perfetta è ovviamente considerata una icona fashion.
Sapete che Kate non si avvale di una stylist ma sceglie quello che indossa tutto da sola con il solo aiuto di una personal shopper?
Ma la cosa che più piace di lei è la sua abilità nel mixare perfettamente abiti firmati dei grandi nomi della moda con pezzi low cost come Zara,H & M e questo la rende "umana" e più vicina alla popolazione così come la tendenza ad indossare più volte vestiti che siano jeans o abiti.
Il suo stile rispetta la tradizione ma comunque è moderno.
Secondo me Kate ci dà un grande insegnamento e cioè che lo stile sta nel gusto,non nel prezzo,se sappiamo scegliere i capi giusti non importa quanto spendiamo,ma quello che conta è il risultato.



sabato 16 giugno 2012

Icone di stile-part two

Ed eccoci alla seconda parte del post dedicato alle grandi icone di stile di sempre.
Quelle che sono da sempre sinonimo di classe innata,fascino,stile,eleganza,charme e ovviamente bellezza.
Si potrebbe parlare per ore di loro,ma non credo sia necessario,tutti conoscono la grandiosità e la fama di queste intramontabili fashion icons.
Dopo aver parlato del "top del top" ovvero delle mie fashion icons preferite Audrey Hepburn e Coco Chanel,oggi parliamo di...


Grace Kelly.

La Principessa di Monaco.
Prima ancora di essere principessa,grande attrice statunitense degli anni cinquanta.
Emblema dell'eleganza aristocratica,look ricercato,bellezza definita "Ghiaccio bollente" da Alfred Hitchcock per la sua bellezza algida e sensuale,miglior interprete di alta moda nei suoi film.
Si racconta che,nel 1958, la Principessa,cercasse di nascondere la rotondità della sua gravidanza dietro un grande modello di una borsa firmata Hermès.
O meglio più modelli...ne possedeva una dozzina,in pelle nera,color miele,marrone,rosso,verde.
Grazie alle sue foto con questa borsa che hanno fatto il giro del mondo,tutte le donne più chic dell'epoca imitarono la Principessa e iniziarono la corsa a questo modello di borsa che,solo 21 anni dopo,fu chiamata ufficialmente "Kelly" in onore della Principessa.






mercoledì 13 giugno 2012

Icone di stile - Part one

Voglio dedicare alcuni post alle grandi icone di stile di sempre.
Quelle che sono da sempre sinonimo di classe innata,fascino,stile,eleganza,charme e ovviamente bellezza.
Si potrebbe parlare per ore di loro,ma non credo sia necessario,tutti conoscono la grandiosità e la fama di queste intramontabili fashion icons.


Ovviamente lei,Audrey Hepburn.

Eleganza allo stato puro.
Le sue foto parlano da sole.
L'attrice consacrata per sempre regina dello stile,grazie anche al famosissimo tubino disegnato per lei da Givenchy  che indossa nella scena finale del celebre film "Colazione da Tiffany".
Quella tra Givenchy e Audrey Hepburn è un'unione perfetta:lo stilista esalta la classe innata dell'attrice,la sua femminilità per nulla ostentata,la semplicità è l'arma vincente di Audrey.
Infatti il suo motto è "Meno è meglio".
L'eleganza con il quale Audrey indossa le ballerine viene definito "il modo più sexy di scendere dai tacchi" e i suoi "occhialoni" sono ancora oggi i più copiati da noi fashion addicted,ci fanno sentire un pò dive!
E così anche per i pantaloni alla pescatora,o pantaloni alla Capri,le camicie bianche da uomo,le maniche a tre quarti,i maglioni a righe da marinaio,i trench dal taglio maschile e la scollatura "Sabrina".
Lei,magra nel mondo delle pin-up,in un periodo in cui lo stereotipo di donna era tutt'altro che magro.
E lo stesso per il suo taglio corto e sbarazzino,quando andavano di moda onde e capelli biondo platino.
Ma ben presto Audrey diventa un'icona di stile non solo per le donne comuni,ma anche per le grandi artiste di quei tempi.Maria Callas,dal fisico opposto al suo,porta sempre con sè una foto dell'attrice.
Marilyn Monroe,confessa di sentirsi "un ippopotamo vestito di stracci" rispetto alla Hepburn.
Tutte vorremmo assomigliare un pò a lei!!
Se non lo avete ancora fatto dovete assolutamente vedere i suoi film più famosi:Colazione da Tiffany,Sabrina e Vacanze romane.